Informazioni concept

ANDALUCIA TEAM- PATIO


   Universidades de sevilla, Jean Granada y Malaga, Spagna
   Malaga, Spagna.

Il prototipo sviluppa un concetto innovativo di costruzione abitativa basato su moduli completamente prefabbricati.Ggli stessimoduli prefabbricati possono essere dispostiin diversi modi per soddisfare diverse esigenze. L’utente può comporre liberamente lo spazio della casa con un semplice processo di assemblaggio e smontaggio. Durante i giorni invernali, il patio diventa una serra. Il suo involucro di vetro cattura la radiazione solare e l’aria riscaldata viene condotta alle stanze condizionate. Durante le giornate estive, le radiazioni solari sul tetto sono controllate dal pergolato, piegando i pannelli di vetro, “aprendo” il patio, e lasciando passare il flusso d’aria attraverso i muri verticali. Pressioni differenti del vento sui muri favoriscono un flusso d’aria continuo attraverso il patio. L’acqua piovana è raccolta lungo gli spioventi del tetto e sfruttata nel sistema di dissipazione dell’energia. E’ stato progettato un preciso ciclo dell’acqua, per riciclare ogni goccia di acqua, eccetto quella proveniente dalle acque da scolo. L’involucro con pannelli di ceramica sono connessi ad un sistema di irrigazione a gocciolamento che crea un effetto di evapo-traspirazione il quale raffredda la camera d’aria sulle facciate, riducendo il carico termico della casa .Il sistema fotovoltaico ha una doppia funzione: coprire il tetto e generare energia. I pannelli fotovoltaici sono posizionati su piccoli supporti sul tetto dei moduli abitativi per creare una camera d’aria ventilata, con un’appropriata inclinazione per avere la migliore efficienza possibile.

La ceramica rappresenta lo strato più esterno di rivestimento dei moduli abitativi la cui struttura portante è rappresentata da pannelli di legno intelaiati giustapposti a formare le pareti della “scatola abitativa”. Pannelli portanti verticali con telaio perimetrale su cui poggia lo stesso pannello intelaiato del solaio di copertura. L’involucro strutturale del modulo abitativo per le sue dimensioni e peso può essere totalmente prefabbricato e posizionato già ultimato nel sito. In questo modo il sistema richiede un elevato lavoro di costruzione in fabbrica ma diminuisce i tempi di montaggio consentendo costi minori e migliore qualità del prodotto finale. Il sistema a pannelli intelaiati può essere inteso come l’evoluzione del sistema Platform che semplifica le modalità esecutive della costruzione in legno interrompendo i montanti alla soletta del primo piano così da permettere il posizionamento di ogni piano successivo su quello inferiore. Ed è proprio in questa direzione che si sviluppa la linee di ricerca dell’Università di Sevilla con il prototipo di Patio 2.12: la possibilità di una completa prefabbricazione di edifici attraverso la sovrapposizione di moduli abitativi prefabbricati.