Informazioni concept

EHU TEAM- EKIHOUSE


   Universidad del Pais Vasco (Euskal Herriko Unibersitatea), Spagna
   Spagna

La casa ha un design flessibile, favorendo l’ adattamento della stessa alle esigenze degli utenti e del clima in cui si inserisce. Uno dei sistemi innovativi per garantire il comfort termico è la facciata a doppio strato. Il rivestimento interno è formato da superfici vetrate, mentre quello esterno da pannelli di acciaio perforati. Le diverse dimensioni dei fori, creano un pattern personalizzato, che aiuta a controllare l’incidenza dei raggi solari all’interno dell’abitazione. Questi strati sono removibili, cosi la casa può avere configurazioni differenti in modo da mitigare le condizioni climatiche esterne. Il design delle strutture crea uno spazio interno continuo e il mobilio non è statico, ma si adatta ad ogni esigenza.

 La casa è progettata per essere suddivisa in due moduli e trasportata da veicoli standard, riducendo così i costi di trasporto. Il tetto a strapiombo sulla facciata sud, consente il filtraggio dei raggi solari lasciando in ombra la casa e riducendo così la temperatura. Sul tetto sono posizionati i pannelli fotovoltaici per la  produzione di energia elettrica. L’illuminazione della casa è ottenuta grazie alla luce naturale durante il giorno, sfruttando le facciate vetrate a sud e a nord. Durante la notte, è utilizzato un sistema di illuminazione artificiale ad alta efficienza, impiegando tecnologia a LED, la quale genera più luce con meno energia.

La struttura portante di ciascun modulo è a telaio: la trave lignea longitudinale poggia sui montanti verticali e sui pannelli divisori in legno lamellare. Pilastro e pannello hanno entrambi funzione portante.