Informazioni concept

PRISPA- PRISPA


   “ION MINCU” University Politehnica of Bucharest, Romania
   Bucharest, Romania.

Progettata per essere collocata in uno scenarionaturale coniugato con lo stile di vita contemporaneo attraverso tecnologie ecosostenibili, l’abitazione rumena è fatta per la maggior parteda elementi prefabbricati, strutture tecnologichesemplici tali da essere assemblate con il minimosforzo.La Prispa è l’elemento chiave del progetto: conserva la sua tradizionale funzione passiva, proteggendo l’interno dall’effetto serra durantel’estate e permettendo l’irraggiamento direttoin inverno.

L’involucro è l’elemento maggiormente innovativo della casa PRISMA, non essendo solo il rivestimento del tetto, ma l’elemento che protegge, raccoglie l’energia dallo spazio esterno e la trasforma. Per rendere semplice l’assemblaggio ed lo smontaggio della nostra abitazione, e per rendere possibile un’espansione, la struttura della casa deve essere modulare e semplice. Prevede l’uso delle travi I-joist che hanno una efficiente distribuzione di materiale in sezione e un ottimo rapporto peso/resistenza. L’intera struttura è posizionata su una piattaforma costituita da una densa rete di travi. Questo tipo di travi è usato per creare anche i pannelli del tetto. È previsto l’utilizzo di uno scambiatore di calore aria-aria (o di un modulo di recupero del calore), in modalità di recupero del calore, per assicurare condizioni di vita igieniche e, in modalità di raffrescamento per diminuire il calore accumulato durante l’estate. Strategico è pure l’uso dei materiali, come l’utilizzo di superfici lucide (fasce larghe 1m inpietra) e di pannelli radianti a pavimento vicino alle pareti poste a Sud per assorbire il calore naturale dal sole

Gli spazi di Prispa mantengono una corrispondenza tra funzione e struttura attraverso una divisione degli ambienti per utilizzo pubblico/privato che rispetta il principio della casa tradizionale nella quale le funzioni sono chiaramente definite come le cellule di un organismo. L’interno è suddiviso in tre zone, la zona pubblica-privata della veranda “prispa” e della “tinda” il vestibolo, la zona privata dell’area giorno open space modulabile attraverso gli arredi e la zona intima dei servizi con cucina, bagno, e camera da letto.

Il sistema costruttivo della casa è basato su duedifferenti elementi costruttivi: i pannelli portant iprefabbricati e i moduli trasportabili. I pannelli portanti prefabbricati sono fatti di travi a T composte in legno, in pacchetti chiusi da entrambi i lati da compensato (OSB) con un riempimento in lana minerale e rivestiti sul lato interno con pannelli di gesso. I pannelli sono protetti con una barriera a vapore all’interno e con un bordo esterno in calcestruzzo resistente all’umidità, tale da offrire un buon supporto all’intonaco.